mvp orizzontale  psm1 small  cdap  sixsigma yellow belt mini  mcpd agileiot logo  ac2 logo

  • Categoria: ALM
  • Scritto da Felice Pescatore
  • Visite: 1420

Lean Startup in a Nutshell, parte 6 – Tools & Platforms

startup toolsCon questo post andiamo a chiudere la serie “Lean Startup in a Nutshell”, dando uno sguardo a tool e piattaforme utili soprattutto al mondo delle startup IT. La premessa è d’obbligo: le startup non sono legate esclusivamente al mondo dell’Information Technologies, così come non lo è Lean Startup.

E’ possibile affermare che, con rare eccezioni, lo strumento principe è una piattaforma Cloud (come accennato nel primo post della serie) che consente di creare una infrastruttura IT in modo rapido e dinamico, estendendola progressivamente e pagando solo per il suo reale utilizzo. I principali vantaggi dell’utilizzo del Cloud sono:

  • Pay-per-use & Continuous Innovation: si paga solo ciò che realmente si consuma, contenendo al minimo le spese e accedendo da subito a tecnologie all’avanguardia;
  • Mobilizzazione del Capitale, passaggio dalle spese in conto capitale (CapEx) alle spese operative (OpEx);
  • Riduzione del Time-to-Market, ovvero del tempo che intercorre dall'ideazione di un prodotto alla sua effettiva commercializzazione/disponibilità;
  • Scalabilità, Affidabilità e Sicurezza, garantite in modo costante;
  • Riduzione della Complessità Operativa, semplificando il modello di costo e abbattendo drasticamente i relativi costi operativi di gestione.

Ma gli strumenti a disposizione delle startup sono molteplici, e i campi a cui afferiscono vanno da quelli del coding al marketing: Building/Coding, Domain and Website Management, eCommerce, Design, Mobile, All Things Content, Social Media, Marketing Resources, Business/Legal Tools and Resources, ecc.

Volendo dare delle indicazioni, senza la pretesa di creare una lista delle soluzioni migliori (cosa umanamente impossibile visto anche che le alternative aumentano ad un ritmo giornaliero), possiamo individuare i seguenti tool da combinare alle varie esigenze di Lean Startup:

  • Validate Learning
    • MVP (prototipizzazione rapida): MockFlow, Balsamiq, PowerPoint, Visual Studio LightSwitch (BizSpark program)
  • Innovation Accounting:
    • Brand Value: Mention, Microsoft Power BI;
    • Social Media Presence Management: Buffer;
    • Social Media Influencers: Followerwonk;
    • Customer Satisfaction and Collaboration: Intercom, Freak, Streak
  • Build-Measure-Learn:
    • Team and Stockholders communication: Slack e VisualStudioOnline Team Room;
    • Application Lifecycle Management: Asana, VisualStudioOnline, Jira (GreenHopper);
    • Application Coding: Heroku, Visual Studio (BizSpark program)
    • IT Infrastructure: Microsoft Azure (BizSpark program), Google Cloud Platform for Startups, Aruba Cloud Startup

La maggior parte delle soluzioni proposte offrono piani gratuiti, spesso particolarmente generosi, che consentono di accompagnare la propria startup nella crescita e nella trasformazione in un’azienda con un business sostenibile.

 

asana  mockflow

heroku bizspark

Startup tools & platforms

Si conclude così il nostro viaggio introduttivo nel mondo di Lean Startup, viaggio in cui abbiamo evidenziato la validità dell’approccio proposto da Ries per la creazione di un business sostenibile che coniughi l’intuizione (Vision) degli imprenditori con gli strumenti indispensabili al suo raggiungimento.